Non so voi, ma io…

don Felice…io non finirò mai di ringraziare Dio per avermi fatto arrivare a questo anno per vivere una Grazia inaudita: il Giubileo della Misericordia! E ringrazio Papa Francesco per essersi fatto strumento dello Spirito Santo con questa straordinaria intuizione. Chi è tanto presuntuoso da non sentire bisogno di Misericordia da parte di Dio?! Io ho bisogno di Misericordia, tu hai bisogno di Misericordia, anche se ti senti bravino…, tutti noi abbiamo sete di Misericordia, anche se è difficile donarla agli altri… il mondo ha bisogno di Misericordia se vuol ritrovare una Pace duratura. Per questo la nostra comunità fa dono a tutti di questo Notiziario, che esce con un poco di anticipo, e dedicato soprattutto al Grande Giubileo che inizia in questi giorni.
Parleremo poi dell’Avvento e del Natale in comunità, ridando uno sguardo sul memorabile Anno del Cinquantesimo appena passato. In esso abbiamo avuto da Dio grazia su grazia. Ma i frutti veri arriveranno nel tempo, perché mi pare che abbiamo seminato bene. Per questo guardiamo con ottimismo al futuro della comunità. Volgiamo il cuore anche alla sofferenza enorme ed alla conseguente paura che in questi ultimi tempi sta attanagliando il mondo. “Ma allora, Dio dov’è?” ci domandiamo. No, non si è nascosto: per ora si manifesterà come un fragile bambino anche Lui in fuga dai prepotenti; e poi lo ritroveremo issato su una croce dai “terroristi” del suo tempo. Ma tutto questo è solo per Amore. Se tu guarderai a Lui e Gli parlerai più spesso con cuore aperto, prima o poi qualcosa cambierà in bene, per te e per il mondo. Stanne certo. Buon Nataledon Felice Castellani

 

       

Cerca nella Bibbia

Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:
Venerdì, 24 Novembre 2017

Chi è online

Abbiamo 21 visitatori e nessun utente online

Contatore Visite

136640
Oggi246
Ieri336
Questa Settimana1970
Questo Mese8135
Totale136640