MIGRANTI E RIFUGIATI:
Il Vangelo della Misericordia

La Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato quest'anno guarda, in particolare, al cammino dei migranti che, in questi ultimi mesi, si è incrociato ancora più intensamente con quello dei rifugiati, cioè di chi è in fuga da 33 guerre in atto nel mondo, da disastri ambientali sempre più frequenti e da persecuzioni politiche e religiose.
Le immagini di questi mesi, che hanno alternato gesti di solidarietà e accoglienza a paure e nuovi muri che si sono innalzati ai confini dell'Europa nei confronti dei migranti, unitamente alle parole del Papa all'Angelus di domenica 6 settembre 2015, che invitavano "ogni parrocchia, casa religiosa, monastero, santuario d'Europa" ad accogliere una famiglia di richiedenti asilo e rifugiati, hanno interpellato la nostra coscienza a costruire cammini rinnovati di incontro e di accoglienza con i migranti e i rifugiati, quale segno concreto di una Chiesa della misericordia.

 

       

Cerca nella Bibbia

Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:
Lunedì, 25 Settembre 2017

Chi è online

Abbiamo 40 visitatori e nessun utente online

Contatore Visite

114180
Oggi240
Ieri408
Questa Settimana240
Questo Mese8484
Totale114180