logoindia

ASSOCIAZIONE  FRATELLI  DELL’INDIA
O.D.V. iscritta al Reg. Regionale associazioni di volontariato n. 003722
Via Pascoli 2, 43036 Fidenza (PR)
c/o Parrocchia S. Giuseppe Lavoratore
C.F. 91042110345 - Tel. 052482775 - Fax 0524070024
www.sangiuseppepace.net - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Conto Corrente Bancario
IBAN:IT 80 B 0538765730000002187300
Conto Corrente Postale n. 1018030971
Intestato a Associazione Fratelli dell’India

Riportiamo dal sito mattersindia.com (Matters India Socioeconomics and Religious New) le notizie su quanto accaduto durante la distribuzione di aiuti alimentari da parte della Congregazione IMS al tempo del corona virus.

Abbiamo conosciuto Padre Joson - sacerdote della Indian Missionary Society - nel viaggio missionario del 2016. Da allora siamo in contatto con lui e ci siamo incontrati di nuovo nel viaggio del febbraio 2020.
Con lui abbiamo potuto visitare gli slum della grande periferia di Dehli dove vivono famiglie poverissime in precarie condizioni sociali e sanitarie.
Dal 2004 Padre Joson ha avviato un progetto educativo, scolastico e alimentare dei bambini degli slum, chiamato "Bread", prima a Noida (Delhi) dove opera tutt’ora e poi coinvolgendo collaboratori in diversi Stati dell’India.


La folla interrompe la distribuzione di cibo delle ONG cristiane nell'Uttar Pradesh

DI Jessy Joseph
Nuova Delhi, 17 aprile 2020: Alcune persone non identificate il 17 aprile hanno interrotto la distribuzione di kit alimentari da parte di una ONG cristiana tra le persone colpite dal blocco nazionale nell'Uttar Pradesh occidentale.
“Stavamo distribuendo provviste per circa 3.000 famiglie a Electronic City nel Settore 62 di Noida quando una folla ha interrotto il nostro lavoro. Vedendo la folla, la polizia ci ha chiesto di scioglierci e abbiamo rispettato ", ha dichiarato il padre della Società Missionaria Indiana Joson John Tharakan, direttore del Board for Research Education and Development (BREAD).
L'ONG con sede a Noida è gestita dalla provincia di Delhi della Indian Missionary Society. Supporta circa 40.000 scolari in sei stati con istruzione e pasti.
In vista del blocco a causa del virus, BREAD ha deciso di distribuire 5 kg di farina di frumento a circa 30.000 famiglie che vivono a Noida.
Hanno iniziato la distribuzione il 15 aprile con il sostegno dell'amministrazione Noida e della polizia, ha detto padre Tharakan a Matters India il 17 aprile dopo che la folla ha interrotto il loro lavoro.
“Vedendo la folla, la polizia ci ha detto che potrebbero non essere in grado di controllarli. Quindi, ci hanno chiesto di interrompere la distribuzione e di spostarci. Mentre stavamo andando al nostro veicolo, qualcuno ha cliccato la fotografia da dietro di noi e l'ha twittata al commissario” ha raccontato il prete.
Il commissario, ignaro del permesso concesso alla ONG, ha chiesto alla polizia di agire. "Ma più tardi è venuto a sapere che tutto questo era stato fatto da un partito politico", ha detto il prete senza menzionare il nome del partito.
La questione è stata risolta dopo che il vice commissario di polizia ha parlato con il commissario.
“Abbiamo contattato l'ufficio di Lucknow del partito politico e si sono scusati e hanno chiesto alla persona di rimuovere il tweet. Hanno rimosso la foto da Twitter ha detto padre Tharakan.
Ha affermato di aver distribuito 3.000 pacchetti il ​​16 aprile e 2.850 il giorno seguente.
"Continueremo la distribuzione da domani", ha detto e ha respinto l'incidente nel tentativo di alcuni partiti politici di diffamarli.
Padre Tharakan, avvocato di professione, ha avuto l'idea di nutrire ed educare i bambini poveri dopo aver parlato con gruppi di donne nelle famiglie.
“Le donne erano molto povere e analfabete. Dissero che i loro figli non studiavano perché dovevano andare al lavoro per sopravvivere. Da lì ho pensato perché non lavorare per questi bambini e garantire a loro un futuro” ha spiegato.
Gli fu presentato il progetto Mary's Meal, ideato dal cattolico scozzese Magnus Mac Farlane-Barrow per servire i pasti ai bambini poveri ed educarli in scuole informali. Ha iniziato la sua filiale indiana nel 2004 attraverso la struttura dei servizi sociali della sua Congregazione. Nel 2009, ha fondato BREAD per aiutare i bambini svantaggiati in tutto il paese.
La maggior parte dei benefattori di BREAD sono persone di altre religioni, ha sottolineato il sacerdote. Anche le vittime del blocco che la sua organizzazione serve sono tutti indù e musulmani.

5 piccole dita intrecciate ad altre mille
5 x mille  C.F. 91042110345

col tuo 5x1000 ci aiuterai a realizzare :

  • Sostegno a distanza di bambine e bambini
  • Progetti sanitari per cura di lebbra e AIDS
  • Progetti sociali per attività scolastiche e di aggregazione, centro diurno per disabili
  • Progetti lavoro
  • Sostegno a distanza  nei percorsi di studi di seminaristi e religiose

 

ASSOCIAZIONE FRATELLI DELL’INDIA
Registro Regionale O.D.V. n. 003722
Via Pascoli 2, 43036 Fidenza (PR)
c/o Parrocchia S. Giuseppe Lavoratore
C.F. 91042110345 - Tel. 052482775 - Fax 0524070024
www.sangiuseppepace.net - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Conto Corrente Bancario
IBAN:IT 80 B 0538765730000002187300
Conto Corrente Postale n. 1018030971
Intestato a Associazione Fratelli dell’India

Le attività di aiuto e soccorso presso le missioni in India e Venezuela

Le delegazioni delle suore Canossiane dell'Andhra (India sud-orientale) sono tutt'uno con le persone bisognose, fornendo loro mascherine, disinfettanti, materiali alimentari e cibo per gli affamati alla stazione ferroviaria, sulla strada e in altri luoghi, in collaborazione con le diocesi e altre ONG.

Don Elieser dal Venezuela ci informa che purtroppo la situazione economica non permette di rispettare correttamente le misure di prevenzione del contagio. La povera gente deve andare a cercare da mangiare ogni giorno, e qui si vive della giornata.
"Grazie a Dio non ci sono casi qui a Nirgua, ma stanno arrivando dei venezuelani dagli stati vicini e non rispettano la quarentena... Saluti agli amici comuni e alle comunità di San Giuseppe e Santa Maria".

Vedi anche La risposta a Covid-19 in India

 

       

Prossimi appuntamenti

Letture e Liturgia

Cerca nella Bibbia

Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:
Giovedì, 22 Ottobre 2020

Chi è online

Abbiamo 136 visitatori e nessun utente online

Contatore Visite

1269508
Oggi489
Ieri644
Questa Settimana2551
Questo Mese16199
Totale1269508