logoindia

ASSOCIAZIONE  FRATELLI  DELL’INDIA
O.D.V. iscritta al Reg. Regionale associazioni di volontariato n. 003722
Via Pascoli 2, 43036 Fidenza (PR)
c/o Parrocchia S. Giuseppe Lavoratore
C.F. 91042110345 - Tel. 052482775 - Fax 0524070024
www.sangiuseppepace.net - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Conto Corrente Bancario
IBAN:IT 80 B 0538765730000002187300
Conto Corrente Postale n. 1018030971
Intestato a Associazione Fratelli dell’India

bannerpranzoindia2019La relazione di bilancio letta dal presidente dell'Associazione "Fratelli dell'India" Franco Antonelli

Domenica 20 ottobre si è svolto presso la parrocchia di San Giuseppe il pranzo comunitario dell'Associazione "Fratelli dell'India"

Ringraziamo tutti i partecipanti al Pranzo Solidale della nostra Associazione nella ricorrenza della giornata Missionaria Mondiale, che richiama i cristiani al senso della missione Universale della Chiesa nel Mondo insieme con tutte le donne e gli uomini di buona volontà.

Portiamo i saluti di madre Maria Scremin, tornata in India per restarvi definitivamente, che rimane la nostra referente per le Missioni Canossiane.

Portiamo i saluti di Padre Arun, Superiore del Provincialato del Nord della congregazione cattolica IMS (Indian Missionary Society) dal quale dipendono le Missioni che ci ha lasciato in eredità Padre Matteo, di Padre George, che lo scorso anno è venuto da noi per una breve visita, di Padre Francis, attualmente Segretario Generale della Congregazione. Essi continuano ad essere i referenti per le Missioni della IMS.

Portiamo infine i saluti di Don Elieser e Don Alexis dal Venezuela

Come ricorderete lo scorso anno avevamo destinato il ricavato del pranzo solidale, unitamente ad una raccolta straordinaria di fondi, al progetto “Emergenza Kerala” devastato da una straordinaria alluvione monsonica. Il Kerala è uno stato evoluto a prevalente presenza di cristiani, la ripresa è lenta e i costi della ricostruzione enormi. Abbiamo inviato in aiuto e a sostegno dei progetti sanitari e ricostruzione le seguenti somme:

  • Indian Missionary Society, Provincial House Karnal destinati al Kerala € 6.900
  • Missione Canossiana, St.Mary Convent Fort Cochin Ernakulam Kerala € 9.900
  • Diocesi di Changanacherry Kerala, alla quale appartiene Don Matthew € 500

Dato il persistere della situazione di grave difficoltà economica e sociale in Venezuela e le richieste di aiuto da parte degli amici Don Elieser e Don Alexis, oltre ad avere consegnato a loro lo scorso anno € 4.600 per i progetti “Olla Comunitaria” e “Probelact”, abbiamo continuato nella solidarietà con il Venezuela con il progetto “un aiuto per Marcello” erogando un contributo economico di € 525 a sostegno della famiglia del piccolo Marcello per cure sanitarie in Italia e attivando un canale umanitario per l’invio di medicinali e generi di conforto. Nel 2018 abbiamo sostenuto spese di spedizione pacchi per € 555 e quest’anno, fino ad ora € 1.589 per 8 spedizioni che proseguiremo, inoltre abbiamo sostenuto il costo di un intervento chirurgico e cure personali a Don Elieser con un contributo di € 1000, tutti fondi non destinati all’India ed espressamente raccolti da benefattori.

Don Elieser partecipa attivamente al progetto “Saman” della Caritas Venezuelana per il monitoraggio dello stato di malnutrizione dei bambini minori di 5 anni utilizzando anche generi di conforto e alimentari che inviamo come il latte in polvere.

Don Alexis ci ha informato di aver rafforzato l’impegno di aiuto sanitario nella sua parrocchia con l’apertura di un ambulatorio che ha intitolato alla sorella di Don Felice, Pierina, dove vengono distribuiti i nostri farmaci ed effettuate visite mediche gratuite.

Per quanto riguarda l’attività dell’Associazione il sostegno scolastico, sanitario, educativo a favore dei bambini ospitati nelle Missioni prosegue con regolarità e aumento della qualità nella loro formazione.

Il sostegno che alcuni benefattori destinano a giovani seminaristi e novizie, contribuisce alla loro formazione cristiana nella prospettiva di essere successivamente ordinati, come avvenuto sino ad ora per i giovani sostenuti.

L’erogazione del contributo economico di € 4.500 annui, per gli stipendi degli operatori socio sanitari della Missione di Draksharam delle suore Canossiane nello stato dell’Andhra Pradesh (India del Sud) assicura il mantenimento dei posti di lavoro.

Il ricavato di questo pranzo sarà destinato alla Missione della IMS di Dhampur, una delle prime missioni, proposta e desiderata fortemente da Padre Matteo, conosciuta come “Centro sociale Claudio”, inizialmente piccolo ma importante punto di istruzione scolastica elementare in lingua locale per bambini di diversi villaggi, cresciuta nel tempo con la costruzione di una nuova scuola in lingua inglese iniziata nel 2015 e ora terminata.

La scuola, intitolata St. Mary’s school, va dall’asilo fino alla media e attualmente è frequentata da 212 bambini in condizione di grande povertà famigliare, occupa 9 insegnanti e 6 assistenti. La Congregazione IMS è attiva per completare il progetto con l’istallazione di pannelli fotovoltaici per produrre energia elettrica e un parco giochi per i bambini dell’asilo. La nostra Associazione in questi anni ha contribuito in modo importante al mantenimento della Missione, in particolare con il sostegno a distanza dei bambini e degli stipendi degli insegnanti, assicurando il mantenimento dei posti di lavoro.

Per quanto riguarda legge di riordino del Terzo Settore la nostra Associazione ha provveduto all’adeguamento dello Statuto, ampliando con l’occasione l’attività di sostegno anche a progetti non solo in India e anche in Italia e alla variazione dell’intestazione come previsto dalla legge, da Onlus a Odv (organizzazione di volontariato), mentre nulla cambia per i benefattori.

E infine vorremmo ringraziare:

  • il Presidente onorario dell’Associazione Don Felice per la sua costante vicinanza
  • le famiglie degli amici indiani che anche quest’anno hanno condiviso il nostro impegno per organizzare il pranzo con la loro disponibilità a cucinare per noi
  • tutte le volontarie e i volontari che a diverso titolo hanno contribuito all’allestimento dell’evento
  • gli sponsor che hanno contribuito al monte premi della lotteria a sorteggio per arricchire questo nostro pranzo conviviale
  • Don Mauro per l’ospitalità e per la sua presenza al nostro pranzo solidale.                                                         

pranzoindia2018
L'associazione è impegnata a sostenere progetti di assistenza e ricostruzione nel Kerala, devastato dalla recente alluvione a causa dei forti monsoni.

Pubblichiamo di seguito il discorso pronunciato da Franco Antonelli, presidente dell’Associazione “Fratelli dell’India”, in occasione del pranzo solidale ospitato dalla parrocchia di San Giuseppe il 21 ottobre 2018. L'articolo è stato pubblicato su "il Risveglio" del 09/11/2018

kerala2018
DOMENICA 21 Ottobre 2018 alle 12,45 presso l'oratorio di San Giuseppe

Anche quest’anno sarà l’occasione per vivere insieme momenti di solidarietà con le nostre Missioni

Il ricavato sarà devoluto a favore delle popolazioni assistite dai nostri referenti in India, gravemente colpite dalle alluvioni monsoniche nello stato del Kerala.

 

       

Letture e Liturgia

Cerca nella Bibbia

Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:
Mercoledì, 11 Dicembre 2019

Chi è online

Abbiamo 166 visitatori e nessun utente online

Contatore Visite

799225
Oggi281
Ieri1732
Questa Settimana3681
Questo Mese16961
Totale799225