"Il profumo della tenerezza"

Dal Vangelo di Marco 14,1-11
ritiro Quaresima 2013

Questo racconto dell’unzione è una delle risposte più coraggiose all’eterna domanda su questo immenso mare di sofferenza e di distruzione presente nel mondo[...]
Questo racconto è una risposta alla rassegnazione e all’egocentrismo che continuamente ci tentano. Ad un certo punto finisce l’adolescenza con il sogno di “un mondo migliore” da creare con un amore universale. Ad un certo punto mettiamo i piedi per terra, comprendiamo che i problemi sono complessi; e più affrontiamo la vita, più si restringe lo spazio di manovra entro il quale noi pensiamo di conoscere la soluzione. Ideale e realtà ci sembrano sempre più distanti, tanto che facilmente diventiamo egocentrici o cinici, o fatalisti perché si ha l’impressione di non poter proprio fare niente, che tutto è sprecato o vano.
Il grosso problema di oggi è che non abbiamo più tanta speranza.
Il Vangelo di oggi contrappone un’immagine di un gesto d’amore di una gratuità assoluta, all’apparenza del tutto assurdo. È l’unico episodio, l’unico, che Gesù chiede che venga raccontato al mondo intero.
Gesù ha compiuto tante azioni straordinarie, ha annunciato messaggi meravigliosi, ma l’unica azione di cui Gesù dice: questo lo dovete raccontare dappertutto, è l’azione compiuta da una donna[...]

Leggi la traccia di F.Negri (PDF)

Ascolta l'annuncio di Fausto Negri al Ritiro di Quaresima:

Prima parte:


Seconda parte:

Terza parte:

Download dei file audio (MP3):  parte1   parte2   parte3

 

       

Cerca nella Bibbia

Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:
Domenica, 22 Ottobre 2017

Chi è online

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

Contatore Visite

124887
Oggi276
Ieri386
Questa Settimana2908
Questo Mese8523
Totale124887