“C’è più gioia nel dare che nel ricevere ….”

( Atti degli Apostoli )

Image
La nostra Associazione in questi anni ha dato sostegno a oltre 1000 bambini, praticamente “salvati” da una esistenza misera o addirittura da morte precoce. Al termine “adozione” abbiamo preferito quello di “sostegno” perché più appropriato. Con soli 160 Euro l’anno (45 centesimi al giorno) ciascuno di essi può essere accolto in istituti condotti da sacerdoti e suore indiane, ricevendo nutrimento, istruzione e generi di necessità e, quando è possibile, fare ritorno alla famiglia d’origine. Iniziando tale sostegno non si potrà comunicare direttamente con il “proprio bambino”, ma solo attraverso l’Associazione, per non creare differenze fra i bambini. Sarà sempre possibile fare un viaggio nelle Missioni in India, che periodicamente viene organizzato. I garanti di questo progetto sono i nostri referenti in loco: Padre Matteo Prasad della “Indian Missionary Society” e Suor Maria Scremin, canossiana.

Accompagnare con la preghiera e con il sostegno economico un giovane al sacerdozio rappresenta una grande gioia e grande merito davanti a Dio e alla Chiesa.
Sapere che il seminarista seguito è giunto al sacerdozio, non è solo una gratificazione personale, ma una garanzia che in India, dove è proibito entrare ai missionari stranieri, il Vangelo è annunciato, e che prosegue la solidarietà per i poveri e il sostegno a distanza.

Image
bambini a Varanasi
 

 

       

Letture e Liturgia

Cerca nella Bibbia

Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:
Martedì, 12 Dicembre 2017

Chi è online

Abbiamo 29 visitatori e nessun utente online

Contatore Visite

143361
Oggi73
Ieri411
Questa Settimana484
Questo Mese4326
Totale143361