L’opera che diede inizio al Progetto India e che costituisce l’emblema della nostra solidarietà è stata la costruzione di un villaggio di trenta casette a schiera nei pressi della città di Panipat, a nord di Delhi, per ospitare altrettanti nuclei familiari colpiti dalla lebbra. Questo villaggio, inaugurato solennemente nel 1992, è intitolato a don Celeste Castellani, che alla sua morte ha lasciato una piccola eredità da cui è iniziato il finanziamento dell’opera.
 Image
I missionari dell’attigua Missione di Panipat si fanno carico di visitare il villaggio, di aiutare i giovani a trovare lavoro ed inserimento sociale, di sostenere i bambini nelle scuole pubbliche, di trovare attività domestiche per le donne, e soprattutto di controllare lo svolgimento di una convivenza dignitosa, senza che nessuno torni a mendicare. Una sola famiglia è cattolica, le altre sono induiste. Le offerte che periodicamente inviamo per questo progetto servono ai missionari per sostenere iniziative sociali e interventi di manutenzione e ammodernamento.
  Image  
  Image
  Image
  Image

 

       

Letture e Liturgia

Cerca nella Bibbia

Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:
Venerdì, 23 Febbraio 2018

Chi è online

Abbiamo 2253 visitatori e nessun utente online

Contatore Visite

169708
Oggi321
Ieri350
Questa Settimana1874
Questo Mese8402
Totale169708