Ai circa 400 Soci e Amici

Carissimi,
A fine anno, in vista del Natale, siamo soliti inviarvi Auguri “concreti”, cioè con notizie importanti. Quest’anno alla solita lettera circolare abbiamo accluso pure:
1. Un opuscolo sulle Adozioni a distanza, curato dalla Provincia
2. Una nostra documentazione sulle persecuzioni in India
3. E, solo per gli adottanti, la loro situazione economica ed un Conto Corrente.
In appendice allegheremo le ultime testimonianze da Madre Maria che ci sono pervenute circa i drammatici terrorismi dei giorni scorsi a Mumbai.

A riguardo dell’Opuscolo allegato “Quei legami che fanno vivere”, pensiamo di avervi fatto cosa gradita presentandovi con esso la visione globale dell’Associazionismo “adozioni a distanza” della provincia. Per quel che ci riguarda direttamente vi segnaliamo le nostre testimonianze a pag. 37, 57 e anche 59 (degli Amici del Togo pure essi facenti capo a San Giuseppe) e poi a pag. 66. Diverse foto dell’opuscolo sono state tratte dal nostro archivio.

scena di devastazioneCirca il dramma delle persecuzioni dei cristiani in India (ragione per cui ci è stato sconsigliato per ora di effettuare il nostro programmato viaggio) vi riportiamo le notizie che settimanalmente Madre Maria ci invia attraverso e-mail, e in allegato un nostro intervento, già pubblicato in sintesi sul settimanale diocesano fidentino “Il Risveglio”; nello stesso foglio trovate pure il testo di una lettera che Padre Avinash di Busseto (nipote di Padre Matteo) ha inviato con un gruppo di indiani alla Presidente della Repubblica Indiana.
Padre Matteo, proprio in questi giorni ci ha lanciato un accorato appello. Una suora dello stato di Orissa, tristemente centro delle persecuzioni, ora ospite del suo Ashram, si dispera non tanto perché hanno bruciato la sua missione, ma perché hanno distrutto sei abitazioni di famiglie cattoliche vicine a loro. Noi ci siamo impegnati ad anticipare subito parte del nostro “fondo emergenze” (cioè € 3.000,00) ed a lanciare l’appello a voi amici generosi, alla Parrocchia di San Giuseppe che devolverà l’intera raccolta della colletta di Avvento, ed alla Caritas diocesana che ha promesso di contribuire; così speriamo di arrivare vicino ai 12.000,00 €, quanto necessario per la ricostruzione immediata delle sei casette.

Agli amici impegnati nelle Adozioni a distanza, oltre ai ringraziamenti di Madre Maria riportati in calce alla lettera, diciamo quanto segue:
a – vi alleghiamo il foglietto che riporta la vostra posizione economica: se non dovesse    coincidere coi vostri conti, telefonateci senza preoccupazione e ci chiariremo;
b – alleghiamo il conto corrente postale, che per noi rimane il mezzo più semplice; però potete usare in alternativa il bonifico bancario o la rimessa diretta negli orari d’ufficio segnati in calce;
c – l’importante è che ci sia segnalato con esattezza il nome originario dell’adottante (quello che trovate sul fogliettino giallo allegato), mentre non è necessario che riportiate il nome dell’adottato/a;
d – quando l’adottato/a lascerà la missione che l’ospita noi vi proporremo un altro nome; rimane tuttavia sempre valido l’invito a non preoccuparvi se non potete più sostenere l’adozione (meglio però se ce lo segnalate restituendoci la foto, altrimenti dopo due anni di inadempienza cessiamo noi d’ufficio).
Riguardo all’Adozione “singolare” del Medico per l’Ospedale di  Talassari, siamo lieti di dirvi che da quando due anni fa, con 25 amici abbiamo concretizzato questa iniziativa, l’ospedale condotto dalle suore canossiane, che fanno riferimento a Madre Maria Scremin, ha avuto un’impennata di ripresa a tutti i livelli; ma non tanto per la nostra modesta offerta semestrale  (€ 2.000,00) quanto per l’interesse di coinvolgimento suscitato con quel primo piccolo gesto. Ai 25 amici che vi si sono impegnati chiediamo se, a scanso di confusioni, possono versare la loro quota su c.c.b. n° 1298814-ABI 5387-CAB65730 – Banca Popolare Emilia Romagna – Ag. Fidenza.
Anche in questo caso vale la regola che se qualcuno per motivi personali intendesse cessare l’impegno, non deve sentirsi in colpa; chiediamo solo di darcene cenno di avviso.

Vorremmo in questa occasione comunicarvi il Bilancio globale nei quasi Venti anni di vita dell’Associazione   

Dal 1989 al 2007, raccolti e spediti: € 1.098.859,47  di cui:
- a Padre Matteo:716.633,90  (adozioni € 505.840,00; Città Celeste 107.661,21; varie 102.502,69)
- a Madre Maria: 382.225,57 (adozioni € 306.121,00; progetti vari 68.051,48; varie 8.053,09)

Concludiamo questa intensa lettera con gli Auguri di Buon Natale giunti proprio in questi giorni da parte di Madre Maria Scremin.
“Carissimo Don Felice e amici. Certo che il vostro viaggio in India programmato prima per Novembre e poi per Febbraio è stato contrariato dal susseguirsi di violenze, di attacchi e di bombe da parte dei terroristi… La Divina Provvidenza vi farà capire come e quando sarà il tempo opportuno per il vostro prossimo viaggio, anche da noi tanto atteso.
Il bene è sempre contrariato dal male, specialmente se è fatto a favore dei poveri. Noi dell’India non troviamo più parole adeguate per ringraziare tutti i suoi parrocchiani e quanti sono impegnati per le adozioni che donano alle nostre bambine un appoggio stupendo e con questo un grande beneficio a tutta la Missione.
Auguro a ciascuno la pienezza della Pace e dell’Amore del dolce Gesù Bambino, sorgente di Vera Gioia e di Nuova Vita.
Con rinnovata riconoscenza nella preghiera, tanta amicizia e affetto,
Madre Maria Scremin.

PS. ULTIMA E-MAIL DI M. MARIA DA MUMBAI (28.11.08)
“So bene che conoscete la grave situazione della mia città: una catena di atti terroristici in hotels, ospedale e altre zone. La situazione è orribile... gli ostaggi sono molti, i morti più di cento, centinaia anche i feriti. Noi suore rimaniamo tutta la notte a vegliare; anche se da noi non ci sono per ora pericoli: abbiamo però oltre 4.000 alunne da sorvegliare. Sia per la nazione che per i missionari la situazione è drammatica.
Solo Cristo col suo Vangelo ci indicherà la strada della pace.
Grazie del vostro interessamento e della vostra preghiera”

Cordiali saluti e auguri anche dall’équipe (che speriamo si allarghi): Don Felice, Valeria, Franco, Paolo, Fernanda, Gianfranco…

ORARI DI SEGRETERIA:  Dal Lunedì al Venerdì: 15.00 -18.00 (Telefono 0524.82775 – Fax 0524.070024)

 

       

Letture e Liturgia

Cerca nella Bibbia

Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:
Mercoledì, 19 Dicembre 2018

Chi è online

Abbiamo 87 visitatori e nessun utente online

Contatore Visite

323692
Oggi630
Ieri916
Questa Settimana2608
Questo Mese16236
Totale323692